Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Volley, L’Indomita con la testa al derby di Salerno

Scritto da Redazione il 13 febbraio 2015 in Altri Sport,Pallavolo,Sport. Stampa articolo

10956644_10152415825678239_1345266778_nSalerno. L’Indomita volley dopo il ritorno al successo si prepara al derby. I ragazzi di coach Corvo, rincuorati dalla vittoria interna  contro l’Oplonti, si accingono a vivere la tanto attesa stracittadina. Domani pomeriggio, con fischio d’inizio alle  ore 18, capitan Vitale e compagni saranno di scena alla palestra Masullo del Liceo Severi in casa della Pallavolo Salerno. Si tratta della terza stracittadina di quest’anno. Le prime due si sono giocate entrambe alla Senatore.

In Coppa Campania vittoria dell’Indomita con un netto 3-0. In campionato invece a spuntarla è stata la Pallavolo Salerno, al termine di un match vibrante ed emozionante come ogni derby che si rispetti. Perso il primo set, l’Indomita si aggiudica secondo e terzo. Il quarto è un susseguirsi di emozioni fino al 23-25 per la Pallavolo Salerno che si aggiudica anche il tiebreak con il punteggio di 16-14. Tanto equilibrio, come dovrebbe essere anche domani alla Masullo. In classifica la Pallavolo Salerno attualmente ha tredici punti, frutto di quattro vittorie e otto sconfitte, l’ultima delle quali nell’ultimo turno di campionato a Pianura al tie break. Tra le mura amiche invece ha totalizzato due vittorie e quattro sconfitte. L’Indomita in classifica è staccata di cinque lunghezze e sfruttando l’entusiasmo per il ritorno al successo vuole accorciare in classifica sui cugini, conquistando così quello che sarebbe il secondo successo esterno della stagione, dopo quello ottenuto a Battipaglia nello scorso derby di novembre.

“Arriviamo sicuramente carichi a questa sfida” – ha dichiarato il coach dell’Indomita, Roberto Corvo – “dopo l’ottima prestazione di sabato scorso contro l’Oplonti. In gruppo il morale è alto e me ne sono accorto nel corso degli allenamenti settimanali. Il nostro obiettivo è continuare a scalare la classifica e arrivare Si sfidano due squadre che si conoscono benissimo, sarà sicuramente un grande spettacolo”. Per quanto riguarda la formazione ancora tanti dubbi per coach Corvo che però può contare sui recuperati Vitale, Sabatino e Autuori che, anche se non al top della condizione fisica, sono pronti a dare il loro contributo

Per l’Indomita femminile, allenata da coach Tescion, domenica pomeriggio, fischio d’inizio alle ore 18, ci sarà l’impegno con il Volley Scafati. Dopo aver conquistato otto vittorie nelle prime otto giornate, l’Indomita non ha nessuna intenzione di abbassare la guardia. E, infatti, nel corso degli allenamenti settimanali coach Tescione ha lavorato molto anche sull’aspetto mentale, cercando di tenere la squadra sempre sulla corda e al massimo della concentrazione con l’obiettivo di chiudere al meglio questa prima parte di stagione.

Alla Senatore arriva uno Scafati reduce dalla sconfitta interna al tie break contro il Volley Sms. In classifica Scafati è al sesto posto con tredici punti, frutto di quattro vittorie e quattro sconfitte, con 14 set vinti e 14 persi. Ben altri i numeri dell’Indomita capolista solitaria con quattro punti di vantaggio sulla Pallavolo Battipaglia. Per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo domenica, coach Tescione potrebbe variare qualcosa anche in virtù delle non perfette condizioni fisiche della schiacciatrice Ilaria Ferrara. In ogni caso le soluzioni in casa Indomita certo non mancano. Sicuramente in cabina di regia ci sarà il capitano Annapaola Scoppetta mentre il libero sarà Simona Ferrara. Opposto giocherà Maria Rescigno, mentre per quanto riguarda le centrali, il tecnico Tescione ancora non ha sciolto le riserve.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA