Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Poker e roulette online: rubavano i soldi dai conti degli altri giocatori

Scritto da Redazione il 16 febbraio 2015 in Cronaca,Salerno,Territorio. Stampa articolo

poker-on-line-blog-Salerno. Quattro persone denunciate per truffa informatica, si tratta di 3 palermitani ed un cittadino rumeno, 

L’indagine era partita dalla denuncia di un salernitano che, dopo aver consultato il proprio estratto conto on-line, aveva notato la presenza di numerose operazioni effettuate con la sua carta postepay. Le transazioni erano collegate a pagamenti su siti di gioco on-line di due note società di scommesse.

Gli agenti hanno scoperto che i soldi sottratti alla postepay erano serviti per ricaricare 5 conti di gioco di cui 4 attivati on-line ed uno attivato dal cittadino rumeno.

Dall’indagine è emerso che il rumeno ha partecipato a sessioni di casino games (roulette) puntando le fiches sulle variabili opposte (rosso o nero, pari o dispari), assicurandosi in questo modo la vincita senza passaggi di chip con conseguente prelievo da parte di un altro giocatore (vincente), non essendo il suo conto di gioco abilitato al prelievo per mancata regolarizzazione della posizione contrattuale.

I tre palermitani, invece, erano dediti al poker più che alla roulette, solo che favorivano gli avversari invece di puntare alla vittoria, cosa che aveva insospettito la società che gestisce le scommesse. I giocatori, infatti, favorivano gli avversari che avevano dei regolari conti abilitati al prelievo e che quindi consentivano agli investigatori di identificarli compiutamente attraverso i documenti di identificazione, che venivano acquisiti.
I soggetti denunciato non sono nuovi a questo genere di truffe: a seguito degli ulteriori accertamenti, i poliziotti hanno accertato, infine, che i 4 denunciati annoverano numerosi precedenti per reati della stessa tipologia.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA