Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Polla, disabile aggredito da due cani randagi

Scritto da Redazione il 17 febbraio 2015 in Sicurezza,Territorio,Vallo di Diano. Stampa articolo

disabili_salernoPolla. Paura per un disabile di Polla aggredito da due cani randagi, nei pressi del campo sportivo a pochi passi dall’abitazione dell’uomo, un 45enne, che vive con la famiglia.

I due cani di grossa taglia stavano per aggredirlo, ma il padre dell’uomo ha visto tutto e ha cominciato a correre in soccorso del figlio, facendo scappare i due cani.

Il 45enne è stato trasportato all’ospedale e ha riportato qualche ferita alle gambe.

Sono in corso le indagini da parte della Polizia locale per risalire ai padroni dei cani, che risultato essere privi di microchip.

Sul posto anche il Sindaco di Polla, Rocco Giuliano, e il veterinario dell’Asl.

I due cani sono stati catturati e trasferiti al canile.

Aggiornamenti.

Tramite il microchip, che uno dei due cani aveva, si è risaliti al suo proprietario, un pollese.

Contro di lui potrebbe scattare un’ammenda da parte della Polizia locale, ma anche la denuncia da parte della famiglia del 45enne vittima dell’aggressione.

 

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA