Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Pellezzano, abbandono di rifiuti speciali: un’azienda edilizia nel mirino degli inquirenti

Scritto da Redazione il 19 febbraio 2015 in Ambiente,Evidenza,Rifiuti,Territorio,Valle Irno. Stampa articolo

rifiuti specialiPellezzano. Il Comando di Polizia Municipale ha denunciato all’Autorità Giudiziaria un reato ambientale perpetrato da un’impresa per aver abbandonato rifiuti speciali provenienti dall’attività di un’azienda edilizia sul territorio comunale.

Determinante l’accurata indagine giudiziaria condotta dai caschi bianchi che si sono serviti di una documentazione fotografica riportante i trasgressori nella fase di deposito dei rifiuti.

Si ricorda che in caso di abbandono di materiale da parte di aziende o enti, la sanzione è sempre penale (art 256 T.U.A.) ed è prevista la pena dell’arresto da tre mesi ad un anno, o l’ammenda da 2.600,00 a 26.000,00 euro in caso si tratti di rifiuti pericolosi.

Abbiamo intrapreso – spiega il Sindaco di Pellezzano Giuseppe Pisapia – un’attività amministrativa per una raccolta differenziata porta a porta sul territorio in contrasto all’abbandono indiscriminato dei rifiuti e agli illeciti. Un particolare apprezzamento al Corpo di Polizia Municipale, alle Guardie Ambientali, alla Protezione Civile e alla Pellezzano Servizi, che stanno svolgendo un lavoro encomiabile”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA