Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Operazione “Bianca Velia”: le intercettazioni telefoniche

Scritto da Redazione il 19 febbraio 2015 in Cilento,Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

carabinieriAscea.Portami un centino di roba nel villaggio“, ordinava uno degli imprenditori di Camerota al telefono.

lo riporta il quotidiano La Città di Salerno.

Si tratta delle intercettazioni telefoniche relative alla rete di spaccio di droga che ha fatto scattare l’operazione “Bianca Velia” che, due giorni fa, ha portato all’arresto di 12 persone.

Ancora: “Relax però, relax non frenetico…per fumare una sigaretta…“, si legge sempre sul quotidiano.

Qualcuno sta chiedendo uno stupefacente leggero, come l’hascisc o la marijuana, e “non frenetico e veloce” come la cocaina.

Da un villaggio turistico di Caprioli: “Vai alla reception e fammi chiamare. Porta venti bottiglie di vino rosso e una bottiglia di vino bianco.

Il rosso è stato abbinato dagli inquirenti ad un tipo di droga, mentre il bianco ad un altro tipo.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA