Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Ascea, operazione “Bianca Velia”: scovato il deposito di droga

Scritto da Redazione il 27 febbraio 2015 in Cilento,Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

carabinieriAscea. Emergono dettagli sull’operazione antidroga, denominata “Bianca Velia”, condotta dai Carabinieri di Vallo della Lucania alla guida del Capitano Starace, che ha portato all’arresto di 12 persone – delle quali 6 ai domiciliari -, coinvolte nello spaccio di droga nel Cilento, da Ascea a Palinuro.

I militari della stazione di Ascea, sono riusciti a scovare il luogo di ritrovo del gruppo, un deposito di circa 15 metri quadrati  nascosto sotto terra, tra le località Capoluogo e Terradura, dove probabilmente nascondevano la droga.

All’interno anche una Ferrari grigia, posta sotto sequestro, assieme a anche un prefabbricato abusivo ed un fabbricato realizzato come deposito agricolo e trasformato in abitazione.

Oltre agli abusi edilizi è stato rilevato il mancato pagamento dei tributi comunali.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA