Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Gelbison, pari a reti bianche col Francavilla

Scritto da Redazione il 1 marzo 2015 in Calcio,Evidenza,Sport. Stampa articolo

stemma_del_gelbison_calcio_1Pari amaro. La Gelbison non riesce a sfondare il muro eretto dal Francavilla al Morra e deve accontentarsi di uno 0-0 che non permette ai cilentani di risucchiare punti importanti in ottica playoff. I rossoblu salgono così a quota 36, a sei lunghezze dal Bisceglie, attualmente al quinto posto e virtualmente agli spareggi promozione.

Logarzo, squalificato e sostituito dal suo secondo Lagreca, schiera in attacco il rientrante Torraca nel tridente completato da Tulimieri e Varriale. Sica, rientrato dalla squalifica, siede in panchina. La prima occasione arriva al 10′ con Cacace che prova due volte a colpire i pugliesi, però senza fortuna. Al 16′ Varriale fa la sponda per Tulimieri che calcia al volo ma trovo pronto Scalese. La Gelbison tiene bene il pallino del gioco e intorno alla mezz’ora sfiora due volte il gol con Tulimieri, poco preciso però sotto porta. L’unica chance per il Francavilla è un cross di Rosselli, deviato da Consiglio pericolosamente in angolo.

Nella ripresa Lagreca prova subito la mossa Bovi per cercare di cambiare l’inerzia del match. Ad andare in gol però sono gli ospiti, con un colpo di testa in mischia che l’arbitro annulla per un presunto fallo su Santonicola. La panchina pugliese esplode e a farne le spese è un dirigente per le eccessive proteste. Lagreca butta nella mischia Sica che impegna subito Scalese con un tiro dal limite potente ma centrale. La partita non regala grossi spunti fino all’83’ quando Rosselli entra in area palla al piede e seminando il panico tra i difensori rossoblu. L’attaccante ospite prova la conclusione ma liscia clamorosamente la sfera, graziando Spicuzza. Un minuto dopo la chance clamorosa capita a Bovi che, servito daVarriale, colpisce a botta sicura ma trova la respinta sulla linea di Scalese. Il match si avvia così senza sussulti al triplice fischio finale, con uno 0-0 amaro per i Sica e compagni.

GELBISON: Spicuzza, Gala, Consiglio, Tricarico, Cacace, Criscuolo, Santonicola, Iorio (dall’84’ Rocco), Varriale, Tulimieri (dal 60′ Sica), Torraca (dal 51′ Bovi). (A disp: Peschechera, Monzo, Di Filippo, Marchesano, Maiese, Grimaudo). Allenatore: Logarzo.

FRANCAVILLA: Scalese, Ranieri, Nicolao, Rosselli, Pulci, Di Giorgio, Di Fiore (dal 92′ Calandriello), Gasparini, Sperandeo, Aleksic (dal 86′ Fanelli), Pioggia. (A disp: Rana, Marziale, De Marco, Donnadio, Marra, Ferraiolo, Monsaur). Allenatore: Lazic.

Ammoniti: Gala, Torraca.

Note: recupero (2′ p.t., 3′ s.t.).

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA