Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Scafati, aggrediti tre rumeni: uno è in prognosi riservata

Scritto da Redazione il 2 marzo 2015 in Agro Nocerino,Cronaca,Territorio. Stampa articolo

carabinieriScafati. Venerdì notte tre rumeni sono stati aggrediti, nella zona di confine tra Scafati e Boscoreale, in località Marra. Due di loro sono riusciti a scappare, mentre, il terzo è stato pestato a sangue.

Si tratta di un 25enne, ora in prognosi riservata, ma che non pare essere in pericolo di vita. I medici gli hanno riscontrato una frattura nasale, politrauma ed una ferita lacero-contusa al cuoio capelluto.

È caccia agli aggressori, uno dei quali sarebbe stato riconosciuto dalla vittima e sottoposto a fermo. Si tratterebbe di uno scafatese di 23 anni, già noto alle forze dell’ordine.

I Carabinieri di Scafati, di Boscoreale e della Compagnia di Torre Annunziata stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Come riporta il Mattino, sarebbe stato un gruppo di almeno quattro giovani a far scattare quella che pare esser stata una vera e propria spedizione punitiva contro i tre romeni che, al momento dell’aggressione, si dirigevano verso casa, dove gli aggressori sarebbero giunti rovistando ovunque e distruggendo ogni cosa.

Solo con l’arrivo dei Carabinieri, avvertiti da una telefonata anonima, gli aggressori si sarebbero dati alla fuga.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA