Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Estorsione a Battipaglia: resteranno in carcere i tre affiliati al clan De Feo

Scritto da Redazione il 5 marzo 2015 in Cronaca,Evidenza,Piana del Sele,Territorio. Stampa articolo

arrestoBattipaglia. Resteranno in carcere i tre uomini arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Battipaglia, lo scorso 16 febbraio, per tentata estorsione aggravata, a danno di due attività commerciali battipagliesi.

Si tratta del 46enne Francesco Ingarra, del 49enne Sabato Palladino e del 45enne Giuseppe Tommasini, vicini al clan camorristico De Feo.

Il Tribunale del Riesame ha rigettato, infatti, i ricorsi presentati dagli avvocati della difesa, che chiedevano la revoca delle misure cautelari disposte dal Giudice per le Indagini Preliminari Ascoli.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA