Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Monte San Giacomo, 1 milione di euro scomparsi dall’ufficio postale

Scritto da Redazione il 15 marzo 2015 in Cronaca,Evidenza,Territorio,Vallo di Diano. Stampa articolo

poste-italiane-serviziMonte San Giacomo. 1 milione e 100mila euro: questa la cifra scomparsa dall’ufficio postale di Monte San Giacomo, dal 2005 al 2013.

Ad aprile scorso sono iniziate le indagini della Guardia di Finanza e dei Carabinieri di Sala Consilina.

Sei le persone finite nel mirino degli inquirenti, attualmente iscritte nel registro degli indagati.

Si tratta dell’ex direttrice dell’ufficio postale – reati ipotizzati sono sostituzione di persona, peculato, falso materiale ed ideologico e soppressione di documenti originali -, del figlio e del marito – sui quali pende l’accusa di riciclaggio – e del fratello – ritenuto responsabile di essersi appropriato di un assegno di un importo di circa 20mila euro intestato ad un’altra persone -.

Per le altre due persone coinvolte l’ipotesi di accusa è quella di riciclaggio.

Il Pubblico Ministero Amato Barile ha richiesto il rinvio a giudizio.

L’udienza preliminare è stata fissata per il prossimo 24 giugno davanti al Giudice per l’Udienza Preliminare del Tribunale di Lagonegro.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA