Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Basket, Carpedil Salerno infermabile: battuta la capolista SRB Roma!

Scritto da Redazione il 22 marzo 2015 in Basket,Sport. Stampa articolo

carpedil-fotoVittoria di cuore. La Carpedil Salerno non si ferma più e mette a segno la terza vittoria consecutiva battendo al PalaSilvestri la capolista SRB Roma con il punteggio di 67-57. Una vittoria che permette alle campane di salire a quota sei in classifica, rendendo ancora possibile il sogno salvezza in attesa di recuperare la gara in trasferta con Milano.

La squadra salernitana parte subito forte con un mini-break di 6-0 che mette subito alle corde le laziali. Nel finale di quarto le triple di Insfran, due della De Mitri e in conclusione quella Valerio, permettono alla Carpedil di chiudere sul rassicurante 22-16. Vantaggio che resta immutato alla pausa lunga, con le salernitane che toccano il più otto in varie circostanze ma, sbagliando qualche contropiede di troppo, devono accontentarsi del 35-29. Vantaggio che arriva addirittura a più dodici in apertura di secondo tempo e fa impazzire il PalaSilvestri. La capolista prova a mettere in campo l’orgoglio e tenta la rimonta ma un canestro dell’Ardito permette alle salernitane di arrivare all’ultimo quarto avanti sul 46-39. Qui però la grande prova fisica della squadra campana dà il colpo di grazia alle romane che, sotto i colpi di una Valerio top-scorer del match, allunga prima di chiudere il match sul definitivo 67-57.

CARPEDIL SALERNO-BELIZE SRB ROMA 67-57 (22-16; 35-29; 46-39).

SALERNO: Valerio 20, Assentato ne, Insfran 15, Carcaterra ne, De Sanctis ne, Viale ne, Dentamaro 5, Maggiore ne, Cartolano ne, Ardito 13, Braida, De Mitri 14. Coach: Falbo.

ROMA: Grattarola 7, Baldassarre, Ramadan, Rubinetti 5, Di Stazio 2, Bicane 8, Masoni 17, Magistri 1, Bocchini 3, Ciavarella 14. Coach: Adamoli.

Arbitri: Lucarella di Taranto e Marzo di Lecce.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA