Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Battipagliese, pari senza emozioni con il Due Torri

Scritto da Redazione il 22 marzo 2015 in Calcio,Evidenza,Sport. Stampa articolo

1795725_733004660145459_5018829679875504037_nZero gol e tanta noia. La Battipagliese esce indenne dalla trasferta di Piraino, impattando zero a zero contro un Due Torri fuori dalle zone calde della classifica. Partita senza grandi emozioni, dominata nel primo tempo dai locali e con qualche rimpianto per le zebrette nella ripresa. Un pareggio che permette ai campani di salire a quota 27, quartultimi per differenza reti ed appaiata a Tiger Brolo e Sorrento, a meno sette dalla Nuova Gioiese, dodicesima ed attualmente salva senza l’ausilio dei playoff.

L’inizio del match è tutto di marca siciliana. Al 10′ Lima manca il gol tutto solo davanti a De Marino, cinque minuti dopo l’estremo difensore bianconero è straordinario a fermare il tentativo di Compagno in piena area di rigore. La Battipagliese barcolla e al 20′ ancora uno straordinario De Marino tiene in equilibrio il match bloccando un pallonetto di Lima, lasciato solo dalla difesa ospite. Le zebrette non riescono a rendersi pericolose per tutto l’arco del primo tempo, tranne al 38′ con Minnucci che spreca una buona chance sugli sviluppi di un corner. Il Due Torri fa possesso palla e non accelera, lasciando il risultato sullo 0-0 al duplice fischio arbitrale.

La ripresa si apre su ritmi non proprio altissimi. Al 53′ il Due Torri sfiora il vantaggio con una punizione di Pitarresi che sfiora l’incrocio e si perde sul fondo. La Battipagliese non sfonda, prova a macinare gioco ma non riesce mai a concludere verso la porta dei siciliani. Al 78′ Leone serve Signorelli che con il sinistro calcia a lato, alla destra di Ingrassia. A dieci dalla fine Agresta ha un sussulto e prova un bolide dalla distanza che fa la barba al palo e si perde sul fondo. E’ l’ultima emozione di un match che termina zero a zero con due squadre che si accontentano di dividersi la posta in palio e di non farsi male.

DUE TORRI: Ingrassia, Pitarresi, Gaglio, Calafiore, Acquaviva, Tricamo, Lima, Provenzano, Compagno, Treppiedi (dal 49′ Scolaro), Cicirello; a disposizione: Paterniti, Cardaci, Fantino, Scolaro, Scaffidi, Briatore, Duro, Sabella, Cacciola. Allenatore: Antonio Venuto

BATTIPAGLIESE: De Marino, Odierna, Garofalo, Cirillo, Giordano, Scuotto, Aufiero, Minnucci, Ripoli, (dal 62′ Agresta) Leone, Signorelli; A disposizione: Viscido, D’Ambrosio, Fiorillo, Avagliano, Picarone, Agresta (dall’89’ Fiorillo), Botta, Pascuccio. Allenatore: Carmelo Condemi.

ARBITRO: Sig. Davide Moriconi della sezione di Roma 2.

ASSISTENTI: Sig. Giuseppe Ditto della sezione di Reggio Calabria; Sig. Fernando Cantafio della sezione di Lamezia Terme.

AMMMONITI: Leone (B), Mimmucci (B), Signorelli (B), Odierna (B), Duro (D).

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA