Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Derby Paganese-Salernitana, il sindaco di Pagani chiede la chiusura del settore ospite

Scritto da Redazione il 25 marzo 2015 in Calcio,Paganese,Salernitana,Sport. Stampa articolo

bottone-pagani1Derby acceso. Inizia non proprio con un segnale distensivo la settimana che porterà al derby Paganese – Salernitana, in programma mercoledì 1 aprile alle 14:30 allo stadio “Marcello Torre”. Il sindaco di Pagani, Salvatore Bottone, ha inviato una lettera alla Prefettura di Salerno chiedendo la chiusura del settore ospite per evitare in città problemi di ordine pubblico. Un messaggio forte, poche ore dopo l’inizio della prevendita dei tagliandi per il match anticipato in virtù delle festività pasquali. L’Osservatorio aveva scelto di permettere ai soli possessori della Supporters Card la trasferta per gli ultras granata, mossa però che potrebbe essere rivista dopo il messaggio chiaro e forte lanciato dal primo cittadino di Pagani. Un clima infuocato dunque, diventato ancor più rovente dopo lo striscione esposto dalla curva Nord durante il match fra Paganese e Savoia (“Jamm a vrè, non voglio il tesserato, voglio te!) che ha fatto il giro su alcuni blog granata, indispettiti dal gesto di sfida.

Intanto, in attesa di buone nuove, la Paganese ha indetto proprio per la sfida con la Salernitana la “Giornata azzurra”. Pertanto, non saranno validi accrediti e tessere omaggio. I biglietti, al costo di dieci euro per le tribune, otto per i distinti e cinque per la curva, possono essere acquistati presso le rivendite autorizzate sul Circuito Go2.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA