Montano Antilia, truffa braccianti: nei guai tre persone

Montano Antilia, truffa braccianti: nei guai tre persone

bracciantiMontano Antilia. La Procura di Vallo della Lucania ha emesso un avviso di conclusione indagini nei confronti di tre persone di Montano Antilia.

Come si legge sulla Città, i Carabinieri hanno accertato che un 80enne si è finto datore di lavoro per due persone di 67 e 62 anni, che hanno comunicato all’Inps la prestazione di rapporti di lavoro inesistenti.

Sempre stando a quanto si apprende dal quotidiano, i tre hanno percepito indebitamente indennità disoccupazione agricola, malattia e maternità, per circa diecimila euro.

Comments are closed.