Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Le offrono un passaggio, ma invece di portarla a casa la violentano

Scritto da Redazione il 8 aprile 2015 in Cronaca,Evidenza,Piana del Sele,Territorio. Stampa articolo

violenza-donneBattipaglia. Fermati due stranieri accusati di aver abusato di una ragazza.

Secondo la ricostruzione effettuata dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Battipaglia, la notte del 31 gennaio scorso, due pregiudicati, un rumeno 27enne LI.M. e un marocchino 34enne, Y.A., residenti Battipaglia, hanno convinto la vittima a salire a bordo della loro auto con la scusa di riaccompagnarla a casa all’uscita di un locale.

Dopo essere salita in auto, la donna, però si è resa conto che invece di imboccare la strada che avrebbe condotto a casa sua, gli uomini stavano dirigendo a Castelluccio dove la donna sarebbe poi stata vittima di violenze e percosse in seguito al suo rifiuto di concedersi.

All’alba la donna è stata poi riaccompagnata a casa e minacciata affinché non raccontasse quanto accaduto. Dopo qualche giorno, però, la donna ha deciso di denunciare la violenza subita.

I Carabinieri hanno ritrovato parte degli indumenti della donna nel luogo in cui lei era stata condotta.

I due uomini sono stati condotti nel carcere di Salerno.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA