Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Paganese, Sottil recupera due pilastri a centrocampo. Niente da fare per Marruocco

Scritto da Redazione il 8 aprile 2015 in Calcio,Salernitana,Sport. Stampa articolo

marruocco_02A testa bassa. La Paganese si è ritrovata ieri pomeriggio al “Torre” ed è ritornata a lavoro dopo i tre giorni di riposo decisi di comune accordo fra staff tecnico e squadra. Sottil ha subito forzato i ritmi facendo lavorare il proprio gruppo con esercitazioni atletiche e tecnico tattiche prima di una partitella finale che ha dato molte indicazioni positive sul possibile rientro di alcuni infortunati. Il tecnico di Venaria Reale infatti ha potuto constatare i recuperi a pieno regime di Pietro Baccolo e Matteo Calamai. I due mediani, fari e allo stesso tempo segreto del 4-3-3 che ha dato tante soddisfazioni fino ad ora, hanno svolto l’intera sessione di allenamento con il gruppo e si candidano per una maglia da titolare per il match di Lamezia. Fondamentale il recupero dell’ex Gubbio, pronto a ritornare in cabina di regia e scalzare così Bergamini, apparso dotato di buona tecnica ma ancora acerbo e discontinuo in un momento clou della stagione.

Recuperi importanti sia sotto il punto di vista tecnico che di personalità, in una trasferta ostica contro un avversario ormai fuori dai discorsi salvezza e desideroso di raggiungere il nono posto in classifica per qualificarsi alla Coppa Italia 2015/2016. Insieme a Baccolo e Calamai, Sottil ha potuto fare affidamento anche su Malaccari e Deli, entrambi con un piccolo punto interrogativo che pendeva sulle loro teste dopo i problemi accusati prima, per il mediano ex Savoia, e durante il match con la Salernitana. Possibile dunque che il trainer azzurrostellato si affidi al 4-3-1-2 con Deli alle spalle di Girardi e del rientrante Aurelio, out per squalifica mercoledì scorso e che ha beneficiato della sosta per tirare un po’ il fiato dopo un periodo di appannamento.

Insieme alle buone notizie però, in casa Paganese ci sono da registrare anche due forfait. Parliamo di Vincenzo Marruocco e Riccardo Bolzan, entrambi quasi sicuramente out per la trasferta calabrese. Il portiere campano è ancora alle prese con il problema muscolare accusato a Melfi e venerdì sosterrà una nuova ecografia per avere un’analisi più chiara dalla situazione. Stessa situazione anche per Bolzan. Il terzino nelle prossime ore effettuerà nuovi esami strumentali e, in caso di esito negativo, potrebbe rientrare tra i convocati per Lamezia ma troverà posto al massimo in panchina. Oggi è prevista una doppia seduta che darà indicazioni importanti sul possibile undici che proverà a mettere a segno la seconda vittoria in un 2015 fino ad ora avaro di emozioni.

Sabato Romeo

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA