Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Battipagliese, Condemi traccia la strada per la salvezza: “Continuiamo così”

Scritto da Redazione il 8 aprile 2015 in Calcio,Sport. Stampa articolo

cirillo_battipagliesePronta a ripartire. La Battipagliese si ributta nel campionato dopo la sosta pasquale, resa più dolce grazie alla fondamentale vittoria sul Noto di giovedì scorso. Il due a zero rifilato alla compagine siciliana è stata un toccasana per il morale ma soprattutto per la classifica delle zebrette, vogliose ora di continuare la propria marcia per raggiungere una salvezza diretta apparsa come un miracolo solo qualche settimana fa. Domenica si va a casa di un Torrecuso nel caos, dopo la protesta della società di non presentarsi ad Agrigento nello scontro diretto con l’Akragas in seguito alle tante decisioni arbitrali sfavorevoli che hanno allontanato i rossoblu dalla vetta. Possibile dunque che, con la Juniores in campo così come promesso dal presidente sannita, per la Battipagliese la sfida di domenica possa valere come un trampolino di lancio fondamentale per continuare a mettere il fiato sul collo alla Nuova Gioiese, ora lontana solo quattro punti ed impegnata in uno scontro diretto rovente in casa del Noto.

Una Battipagliese combattiva così come lo spirito del suo allenatore, quel Carmelo Condemi che dopo essersi dimesso, ha ripreso in mano le redini della squadra dopo la chiamata del duo Pagano – Milite. Il trainer bianconero ha parlato ai microfoni de “Il Mattino” facendo il punto della situazione: “Domenica ci attende una sfida delicata – ha esordito Condemi – Sappiamo dei problemi del Torrecuso ma dobbiamo pensare a noi. Certo, sarei felice se in campo scendesse una squadra non al top, ma nonostante tutto il gruppo sa bene quanto sia difficile questa trasferta e che per fare risultato serve solo una grande prestazione. La vittoria sul  Noto è stata una grande iniezione di felicità, sono davvero orgoglioso dei miei ragazzi. Ora viviamo alla giornata ma finalmente posso contare su un gruppo al completo, con capitan Pascuccio che, nonostante sia al 40%, ci può dare una mano significativa nel raggiungimento di una salvezza tanto sofferta quanto fondamentale”.

Sabato Romeo

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA