Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Agropoli, intitolato il campo sportivo a Peppino Impastato

Scritto da Redazione il 13 aprile 2015 in Cilento,Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

JpegAgropoli.  Inaugurato, in località Muoio, il campo sportivo polivalente intitolato a “Peppino Impastato”, giovane giornalista siciliano trucidato a Cinisi dalla mafia.

L’impianto, realizzato dall’amministrazione comunale agropolese, è stato finanziato per 492 mila euro attraverso il PON Sicurezza 2007-2013 nell’ambito dei finanziamenti concessi dal Ministero degli Interni per le regioni obiettivo Convergenza.

“Nel quartiere di Muoio – afferma il sindaco Franco Alfieri – abbiamo realizzato una vera cittadella dello sport. Nel giro di pochi anni siamo riusciti a costruire due nuovi palazzetti che permetteranno a tanti giovani di disporre di impianti moderni e sicuri. Si potenzia ulteriormente la rete di strutture a disposizione degli sportivi e delle associazioni locali, che ormai permettono ad Agropoli di caratterizzarsi come città dello sport e di poter essere individuata per l’organizzazione di importanti manifestazioni nazionali e non solo. Lo abbiamo dedicato a Peppino Impastato, vero eroe che ha combattuto la mafia con la sua denuncia”.

“Il campo polivalente coperto – il commento dell’assessore allo sport, Eugenio Benevento – sarà inserito nel circuito delle strutture riconosciute dal CONI. E’ stato concepito per creare un luogo nell’ambito del quale promuovere, tra i giovani del territorio, il rispetto delle regole, l’osservanza della disciplina nella vita e nello sport e l’adozione di comportamenti improntati alla legalità. Per queste motivazione la scelta di intitolarlo a Peppino Impastato”

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA