Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La moglie del boss lavora per il Comune di Pagani

Scritto da Redazione il 15 aprile 2015 in Agro Nocerino,Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

ausiliario-del-trafficoPagani. Maria Califano, moglie di Michele Petrosino D’Auria, attualmente in carcere per camorra nell’ambito dell’inchiesta “Criniera”, anche lei indagata nella stessa operazione investigativa, lavora come ausiliaria del traffico a Pagani.

Come riporta La Città, il nome della donna ricorre più volte in indagini legate a diverse società come la “New Service”, che tra il 2009 e il 2010 vinse l’affidamento del servizio di gestione dei parcheggi a pagamento a Pagani, e nel recente fallimento della società partecipata “Multiservice”.

In seguito al fallimento della “Multiservice”, i dipendenti della società sono stati assunti dalla nuova società comunale “Pagani Servizi srl” e chiamati quindi a svolgere una mansione pubblica, tra loro anche Maria Califano.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA