Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Agropoli, si prepara la sfida al Rende. Rigoli in piena emergenza infortuni

Scritto da Redazione il 16 aprile 2015 in Calcio,Sport. Stampa articolo

tarallo_agropoliRipartire subito. L’Agropoli prova a dimenticare il brutto passo falso di domenica con il Marcianise e punta a preparare al meglio il prossimo impegno di campionato. Al “Guariglia” infatti è atteso il Rende, in uno scontro diretto che potrebbe valere tanto per la classifica finale. Con l’Akragas ormai vicinissimo alla promozione in Lega Pro, alla compagine di mister Rigoli non resta che lottare per il secondo posto, posizione determinante per la vittoria dei playoff di fine stagione. Una gara delicata, contro un avversario lanciatissimo e da affrontare con tanti problemi di formazione.

Rigoli infatti, oltre all’assenza per squalifica di Panini, dovrà fare i conti con l’emergenza infortunati che nelle ultime ore si è abbattuta sulla squadra cilentana. Il tecnico siciliano infatti spera di poter recuperare Gianluca Esposito, alle prese con un trauma contusivo alla caviglia che lo ha messo k.o. per il derby di domenica scorsa. Un’assenza importante, pesante anche per il morale del calciatore, recuperato dopo aver saltato la trasferta con l’Hinterreggio ma costretto a dare forfait dopo il colpo ricevuto nella rifinitura di sabato scorso. Lo staff medico però è alle prese anche con gli infortuni di Cascone e Napoli, anche loro non al meglio, mentre è ancora lontano dal possibile ritorno in campo Michele Tarallo. Il bomber, dopo il serio infortunio muscolare patito più di un mese fa, sta svolgendo ancora terapie e ne avrà ancora per qualche settimana. Domani e dopodomani seduta mattutina, con la speranza di recuperare qualche giocatore per consentire a mister Rigoli di avere più scelta in vista di un match che vale la stagione.

Sabato Romeo

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA