Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cavese, exploit a Gallipoli. Decide una doppietta di Platone

Scritto da Redazione il 20 aprile 2015 in Calcio,Evidenza,Sport. Stampa articolo

Impresa della Cavese a Gallipoli. La compagine campana espugna il “Bianco” con un 2-1 convincente, che la rilancia nella corsa ai playoff promozione dopo il k.o. del Bisceglie, ora lontano cinque lunghezze ed appaiato in classifica con il Brindisi. Partita difficile per gli aquilotti, in difficoltà contro la verve dei pugliesi. Al 45′ la svolta. Rizzo viene punito con il cartellino rosso per un fallo da ultimo uomo e sulla successiva punizione Platone mette in rete il gol del vantaggio.

Intorno all’ora di gioco ancora Platone raddoppia insaccando un calcio di rigore, mentre Suriano manca poco dopo il gol del tris. Il Gallipoli non molla e riapre i giochi a dieci minuti dal termine con Lorusso. Nel finale il forcing dei pugliesi non porta i frutti sperati, con la Cavese che al triplice fischio finale può esultare.

GALLIPOLI: Gabrieli, Mauro (24’st Santonocito), Gigante, Mbida, Cornacchia, Rizzo G., Marangon (19’st Lorusso), Mariano, Sopcic, Mangiapane, Negro (27’st Mingiano). In panchina: Costantino, Berteina, Levanto, Filoni, Sansò, Canzoneri. Allenatore: Massimo

CAVESE: Napoli, Capaldo, Picascia, Manzo, Varchetta, Campanella, Petti (43’st Giordano), Platone, De Stefano (27’st Suriano), Palumbo, Della Corte. In panchina: Aprile, La Mura, Di Grezia, Senatore A., Ilardi, Liguori, Allegretta. Allenatore: Agovino

Marcatori: 48’pt e 14’st rig. Platone (C), 35’st Lorusso (G)

Ammoniti: Varchetta, De Stefano, Napoli (C), Gabrieli, Cornacchia, Mbida (G).

Espulsi: Rizzo G. (G) al 46’pt, fallo contro chiara occasione da gol.

Recupero: 2’pt, 4’st

Arbitro: Di Giovanni di Brescia (Miccoli di Lanciano – Giancaglini di Vasto)

Note: 500 spettori.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA