Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Inseguita dall’ex si rifugia in caserma

Scritto da Redazione il 20 aprile 2015 in Cronaca,Evidenza,Piana del Sele,Territorio. Stampa articolo

caserma-carabinieri-battipagliaBattipaglia. Una donna di 24 anni si è rifugiata in caserma dopo essersi accorta che il suo ex la stava seguendo.

La donna, nella tarda serata di ieri, mentre a bordo della sua auto e percorreva le vie del centro cittadino per tornare a casa, si è accorta di essere seguita dal suo ex, un giovane trentenne di Salerno, il quale, da qualche tempo, non perde occasione per molestarla, chiedendole insistentemente di riallacciare la relazione sentimentale interrotta da qualche mese.

La giovane, preoccupata ed in evidente stato di agitazione, ha pensato bene di non lasciarsi intimorire, contattando tramite il 112 la centrale operativa della Compagnia di Battipaglia il cui operatore, costantemente al telefono, le ha consigliato di rifugiarsi in caserma.

Sempre tallonata dall’auto del suo molestatore, la ragazza ha raggiunto la caserma dei Carabinieri di Battipaglia rifugiandosi all’interno, mentre il suo inseguitore, appena ha capito le reali intenzioni della sua vittima, ha pensato bene di dileguarsi.

La ragazza dopo essere stata tranquillizzata è stata riaccompagnata a casa sotto scorta di una gazzella dei Carabinieri, mentre l’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica con richiesta di emissione di provvedimento di divieto di avvicinamento alla parte offesa.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA