Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cavese, sei gol al Cervinara nel test infrasettimanale

Scritto da Redazione il 24 aprile 2015 in Calcio,Sport. Stampa articolo

agovino_caveseUna vittoria per continuare a sognare. Sono ore decisive per la Cavese, impegnata in un finale rovente di stagione e con una situazione societaria ancora tutta da decifrare. Dopo la trattativa saltata con la cordata guidata dall’avvocato Avagliano, il ds Flammia si è rimesso subito a lavoro alla ricerca di nuovi imprenditori pronti a sobborcarsi i costi della stagione in corso e garantire un futuro al club metelliano. Idee che non si scontrano con quelle dei vecchi patron Monorchio e Vertolomo, pronti ad acquistare le quote di maggioranza della Sambenedettese dopo però aver chiuso per sempre la propria esperienza in terra campana.

La squadra, intanto, prova ad isolarsi dai tanti rumors societari ed è già proiettata alla sfida con l’Andria, gara delicata ma che potrebbe avvicinare e non poco la zona playoff. Di fronte però, ci sarà una compagine in vetta alla classifica e lanciatissima verso la promozione in Lega Pro, nonostante il pressing del Potenza, speranzoso in un clamoroso passo falso dei pugliesi. Agovino ha provato a caricare i suoi, conscio che la gara di domenica potrebbe essere fondamentale per la rincorsa degli aquilotti alla post-season. Ieri la squadra ha svolto il consueto test infrasettimanale, affrontando al Desiderio di Pregiato il Cervinara, club che milita in Promozione. I metelliani hanno vinto con un sonoro 6-3, con reti messe a segno da Ausiello, De Stefano, Suriano, Pugliese e capitan De Rosa, autore di una doppietta.

Infine, da registrare la designazione arbitrale per la gara che si disputerà domenica alle ore 15:00 al Simonetta Lamberti. Il match sarà diretto Simone Sozza della sezione di Seregno. Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Marco Trinchieri di Milano e Federico Pologrillo di Pordenone.

Sabato Romeo

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA