Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Fare attività fisica non salva dall’obesità

Scritto da Redazione il 26 aprile 2015 in Dieta,Salute. Stampa articolo

obesitàTre esperti internazionali affermano in un editoriale sul British Journal of Sports Medicine che l’esercizio fisico non è un rimedio contro l’obesità.

I tre esperti, infatti, scrivono e confermano che l’esercizio fisico è fondamentale per la prevenzione di malattie come il diabete o le patologie cardiache, la demenza e altro ancora, ma anche che ha un’influenza minima sulla condizione degli obesi.

Gli obesi devono ridurre l’ingestione di zuccheri e carboidrati prima di tutto e, secondo gli esperti, l’idea che l’esercizio fisico possa in qualche modo bilanciare l’abuso di questi ingredienti è un cavallo di battaglia sostenuto dall’industria alimentare.

Non aiuta nemmeno il conto delle calorie, perché il punto non è nelle calorie, ma nella fonte delle calorie, con gli zuccheri che aumentano il diabete 11 volte più dello stesso equivalente di calorie fornite dai grassi.

Gli obesi, quindi, non devono fare esercizi, che non servono a niente o quasi, se prima non mangiano di meno e meglio, e nessuno in generale deve illudersi di poter compensare i danni di un’alimentazione sbagliata con l’esercizio fisico

 

Fonte giornalettismo.com

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA