Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cavese, recuperato Marzullo per il Potenza. Agovino: “In campo per l’orgoglio”

Scritto da Redazione il 2 maggio 2015 in Calcio,Sport. Stampa articolo

agovino_caveseTrasferta ostica. Prepara le valigie la Cavese di Massimo Agovino, attesa domani sul campo di un Potenza in lotta per il secondo posto fondamentale per il playoff promozione. Post season che a lungo è stato il sogno della squadra metelliana spentosi domenica scorsa al “Simonetta Lamberti” sotto i colpi dell’Andria, volata in Lega Pro dopo il triplice fischio finale. Solo la matematica non condanna ancora gli aquilotti ma sembra francamente impossibile che sia il Brindisi che il Bisceglie non riescano nel compito tutt’altro che arduo di realizzare almeno un punto negli ultimi due match di campionato.

Agovino, nonostante l’obiettivo stagionale sia pressocchè sfumato, ha spronato a lungo i suoi uomini, preparando nei minimi dettagli una partita molto complicata per la forza dell’avversario e per l’ambiente che attenderà i metelliani, privi anche dei propri tifosi per il divieto di trasferta imposto dal Prefetto. Un motivo per sorridere è il recupero quantomeno tra i convocati di Flavio Marzullo. Il trequartista, bloccato nelle ultime settimane da un infortunio muscolare, ha lavorato con la squadra e dovrebbe partire dal primo minuto, consentendo così agli aquilotti di rinforzare il proprio attacco, sempre privo dello squalificato De Rosa.

Agovino ha poi rilasciato alcune dichiarazioni sulla sfida di domani, chiedendo ai suoi una prova di carattere. “Andremo a Potenza con l’intenzione di mettere in campo l’orgoglio, dando tutto quello che abbiamo per questa maglia. Inoltre proveremo a riscattare la sconfitta dell’andata, una partita che ancora brucia. Un bilancio di questa stagione? Sono orgoglioso di questo gruppo e felice di esser rimasto al timone nonostante le tantissime difficoltà”.

Sabato Romeo

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA