Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Sanità, scontro tra Canfora e Squillante: la denuncia del Sindaco di Sarno al Manager dell’Asl

Scritto da Redazione il 2 maggio 2015 in Agro Nocerino,Salerno,Sanità,Territorio. Stampa articolo

Giuseppe-CanforaGiuseppe Canfora, Sindaco di Sarno e Presidente della Provincia, ha denunciato il Direttore generale dell’Asl, Antonio Squillante, per il reato di abuso d’ufficio.

Infatti, come riporta la Città, Canfora ha contestato la revoca per incompatibilità dell’incarico di Dirigente medico dell’Unità Operativa Complessa – Uoc – di anestesia e rianimazione, che ricopre all’ospedale “Martiri del Villa Malta”, con quello di primo cittadino del comune dell’agro.

L’Autorità Nazionale Anticorruzione – Anac -, a cui il Sindaco si era rivolto, ha confermato negli ultimi giorni che non sussiste alcuna incompatibilità tra l’incarico di dirigente medico dell’Uoc e la carica di Sindaco. 

Il direttore generale – dichiara Canfora – si ostina ad assumere nei miei confronti un comportamento discriminatorio e ostracistico. Già all’indomani della mia elezione alla carica di Sindaco, mi veniva contestata dalla direzione generale dell’Asl, con una nota del 18 luglio 2014, una presunta incompatibilità tra l’incarico di Dirigente dell’Unità Operativa Complessa di anestesia e rianimazione e la carica di primo cittadino. Contro il provvedimento scrissi una nota precisando che già nell’estate del 2013 avevo chiesto all’Anac di sapere se sussistessero cause di incompatibilità, qualora mi fossi candidato. Nota a cui l’Autorità nazionale anticorruzione rispose con una nota del 20 dicembre 2013 chiarendo che non sussisteva alcuna causa di incompatibilità“.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA