Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Fugge dal reparto di psichiatria e semina il panico a Eboli, fermato dai Carabinieri

Scritto da Redazione il 7 maggio 2015 in Cronaca. Stampa articolo

psichiatria Sala Consilina. Si è consegnato ai Carabinieri di Sala Consilina l’uomo che ieri è fuggito dal reparto di psichiatria dell’Ospedale Sant’Arsenio di Polla.

L’uomo era stato ricoverato in seguito ad un trattamento sanitario obbligatorio. Dopo essere riuscito ad uscire dall’ospedale, l’uomo ha seminato il panico in città, raggiungendo anche Eboli.

Sono decine le segnalazioni e le denunce presentare per aggressione, violenza e minaccia. Tra coloro che hanno subito aggressioni fisiche anche due anziani e il titolare di un bar del centro picchiato davanti ai suoi clienti.

L’uomo ha anche infranto le vetrine di due negozi,  fermato decine di automobilisti per sottoporli a finte perquisizioni, e minacciato passanti. Inoltre armato di coltello, avrebbe minacciato anche i clienti e i dipendenti di un ufficio postale

L’uomo, senza patente, si è anche messo alla guida di un’auto e ha causato 3 incidenti stradali. 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA