Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Pollica, pesca senza autorizzazione: scatta la denuncia

Scritto da Redazione il 10 maggio 2015 in Cilento,Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

pescaPollica. Gli uomini dell’Ufficio Locale Marittimo di Acciaroli hanno accertato che un individuo, nonostante avesse riconsegnato il relativo tesserino da pesca – abilitante allo svolgimento della pesca marittima – in cambio dei benefici economici – 40mila euro – attribuiti dalla Regione Campania ai sensi delle misure atte al decremento dello sforzo di pesca nel Mar Mediterraneo, continuava a svolgere attività da pesca a bordo di un motopeschereccio.

Lo riporta infoCilento.it.

Come si apprende dal quotidiano, subito è scattata anche in questo caso la denuncia per truffa ai danni dello Stato, in quanto clausola per l’erogazione del finanziamento è che il soggetto non riprenda l’attività da pesca nei cinque anni successivi alla riconsegna del tesserino.

A carico del Comandante dell’unità che aveva imbarcato in nero e senza contratto personale non autorizzato sono scattate sanzioni amministrative per un importo complessivo di circa 2mila euro.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA