Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cavese, cala il sipario. Poker al Grottaglie e futuro da decifrare

Scritto da Redazione il 10 maggio 2015 in Calcio,Sport. Stampa articolo

agovino_caveseA testa alta. Chiude con una nuova vittoria “casalinga” la Cavese di mister Agovino che, al “Vallefuoco” di Mugnano travolge il Grottaglie con un perentorio 4-1, stabilendo così in un colpo solo sia il record di punti realizzati sia quello riguardante i gol realizzati nelle gare interne. Una vittoria arrivata in rimonta, dopo lo svantaggio iniziale arrivato al quinto minuto grazie ad un diagonale preciso di Pisano. Furente è la reazione degli aquilotti che al diciassettesimo trovano il pari con Manzo, bravo a risolvere una accesa mischia in area sugli sviluppi di un corner. Il Grottaglie non ci sta e manca due volte il nuovo vantaggio prima con Faccini, bloccato da un intervento super di Napoli, poi con Salvi che spedisce di poco a lato. Nel finale di tempo la Cavese trova prima il raddoppio con un diagonale preciso di Della Corte e manca poi il colpo del tre a uno con Marzullo, fermato dalla traversa.

La ripresa si apre subito con un brivido per Napoli e compagni. Passano solo cinquanta secondi e Facecchia colpisce il palo graziando i campani. La Cavese controlla bene il match e, nonostante qualche spavento creato da Lenzi, all’80’ chiude il match con Suriano, bravo a trafiggere Anastasia dopo un calcio di punizione battuto velocemente. I pugliesi escono di scena e incassano anche il poker con Allegretta, che devia un colpo di testa preciso di Suriano chiudendo il match e la stagione dei metelliani.

CAVESE: Napoli, Di Grezia, Manzo, Campanella, Picascia, Ausiello, Platone, Lucchese, Marzullo (dall’11’ s.t. Allegretta), Palumbo (dal 44′ p.t. Suriano), Della Corte (dal 37 s.t. Ilardi). Allenatore: Agovino.

GROTTAGLIE: Anastasia, Franco, Prete, Lenti, Bruno, Della Roma, Pisano, Salvi, Trani, Facecchia, Faccini. Allenatore: Pizzonia.

Arbitro: Longo di Paola.

Reti: 5′ pt Pisano, 17′ pt Manzo, 34′ pt Della Corte, 35′ st Suriano, 40′ st Allegretta.

Espulsi: Prete

Ammoniti: De Roma, Bruno.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA