Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Omicidio di un finto prete: arrestata anche una donna di Angri

Scritto da Redazione il 12 maggio 2015 in Agro Nocerino,Cronaca,Territorio. Stampa articolo

vincenza avolaAngri. Sono 6 accusati dell’omicidio di Patrizio Faustino Barlone, avvenuto l’8 febbraio 2015 a Monte San Biagio, in provincia di Latina.

 

Come riporta la Città, è stata arrestata anche una donna di Angri, Vincenza Avola.

L’ex diacono, che si spacciava per sacerdote, era stato picchiato all’interno del suo appartamento, legato e imbavagliato, così da morire per asfissia.

Probabilmente, si è trattato di un tentativo di rapina.

 

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA