Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Paganese, Sottil rivela: “Futuro? Voglio capire i piani del club”

Scritto da Redazione il 12 maggio 2015 in Calcio,Paganese,Sport. Stampa articolo

trapaniTanta incertezza. Resta ancora tutto da scoprire il futuro in casa Paganese. Dopo la fondamentale salvezza arrivata ad una giornata dal termine e il passo falso indolore in casa del Foggia, la squadra azzurrostellata può finalmente festeggiare con serenità il raggiungimento del proprio obiettivo. Una permanenza in Lega Pro ricca di colpi di scena, dopo lo straordinario girone d’andata, terminato a pochi punti dalla zona playoff. Proprio sul più bello, si sono abbattuti i guai giudiziari che hanno colpito il patron Trapani, portando il ds D’Eboli a privarsi dei suoi pezzi pregiati pur di far quadrare i conti. Così, con un girone di ritorno per nulla entusiasmante, solo alla penultima giornata i campani hanno potuto gioire, centrando una salvezza vitale per il futuro del club.

Ora però è già tempo di programmare gli obiettivi futuri, a partire dalla nuova guida tecnica. In cima alla lista di Trapani e D’Eboli resta Andrea Sottil, condottiero mai domo della squadra e capace di fare i miracoli nonostante un organico infarcito di giovani durante il mercato invernale. Il tecnico, in un’intervista al portale tuttomercatoweb, ha fatto il punto della situazione. “Sto parlando con la società – dichiara Sottil – Voglio capire quali sono i progetti per il futuro. La prossima settimana incontrerò il presidente e parlerò direttamente con lui per capire anche che squadra potremo allestire. Mi piacerebbe puntare più in alto della salvezza. Spero di potermi giocare le mie carte e costruire una squadra per vincere. Penso di aver dimostrato in questi quattro anni il mio valore. Dal penultimo posto di quest’anno ci siamo avvicinati ai play off. Poi a gennaio, a causa di alcuni problemi societari, non abbiamo potuto allestire una squadra per puntare in alto”.

Sabato Romeo

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA