Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Vallo della Lucania, paralisi delle corse vocali dopo un intervento alla tiroide: 53enne chiede risarcimento

Scritto da Redazione il 14 maggio 2015 in Cilento,Cronaca,Territorio. Stampa articolo

ospedale_San_LucaVallo della Lucania. Ha riportato difficoltà respiratorie e una paralisi delle corde vocali, a seguito di un intervento alla tiroide.

Vittima una 53enne di Ascea che si era affidata alle cure dell’ospedale “San Luca” di Vallo.

Un caso di malasanità, dunque, riconosciuto tale, come riporta Stiletv, anche dal Tribunale di Vallo della Lucania che, con sentenza emessa nel 2012, ha condannato l’Asl di Salerno al pagamento di circa 300mila euro a titolo di risarcimento.

La donna, però, non è stata ancora risarcita.

Intanto, è in scadenza anche una seconda sentenza di condanna al risarcimento per l’azienda sanitaria.

Come si apprende dal quotidiano, in caso di un ulteriore inadempimento, il Tribunale amministrativo disporrà la nomina di un Commissario ad acta che provvederà in via sostitutiva a dare esecuzione alla sentenza del Tribunale vallese

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA