Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Pallanuoto, ultimo impegno per la Rari Nantes e per la Tgroup Arechi

Scritto da Redazione il 16 maggio 2015 in Altri Sport,Sport. Stampa articolo

pallanuotoSono pronte a compiere l’ultima fatica la Rari Nantes Salerno e la Tgroup Arechi, impegnate questo pomeriggio nella giornata che chiuderà il campionato di Serie A2. Impegno esterno per la Rari Nantes, in acqua questo pomeriggio alle 15:00 contro la Roma Nuoto, alla ricerca di punti fondamentali per la rincorsa al terzo posto. E’ l’ultimo impegno di una stagione lunga e difficoltosa ed abbiamo l’obbligo di onorarlo al meglio – commenta il tecnico giallorosso Mario GriecoNon sarà facile perché questa gara per Roma riveste un’importanza vitale. Perdere con noi significherebbe farsi scavalcare da Catania al terzo posto ed affrontare nei playoff la prima dell’altro girone. Per questo motivo mi aspetto un avversario carico a mille. Noi non vogliamo recitare il ruolo delle vittime sacrificali. Abbiamo qualche assenza importante, ma schiererò la miglior formazione possibile proprio per cercare di chiudere in bellezza l’annata”.

Chiuderà invece tra le mura amiche la Tgroup Arechi, impegnata alla Piscina Vitale contro la Promogest Bologna, dopo la soddisfazione per aver centrato la salvezza diretta senza l’ausilio dei playout. La gara di oggi rappresenta l’occasione utile per congedarsi dal campionato e salutare il pubblico amico. E’ per questo che la squadra punta a chiudere la stagione nel migliore dei modi: “Vorremmo mettere la classica ciliegina sulla torta in un campionato in cui abbiamo raggiunto un traguardo straordinario e per nulla scontato, anzi – ammette il tecnico Matteo Citro-, è per questo che rinnovo i miei ringraziamenti a questo splendido gruppo per l’impegno e il sacrificio profusi in questa stagione”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA