Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

“Incontriamoci”: la Protezione Civile di Salerno incontra i volontari della Provincia

Scritto da Redazione il 16 maggio 2015 in Salerno,Sociale,Territorio. Stampa articolo

protezione civileSalerno. “Incontriamoci”.

È questo il progetto del Nucleo Volontari di Protezione Civile del Comune di Salerno che intende incontrare le associazioni e i volontari del salernitano per confrontarsi con le altre realtà della provincia e instaurare uno scambio di esperienze.

Il Nucleo Volontari di Protezione Civile del Comune di Salerno, in questo momento di cambiamento del sistema nazionale, con la delega al Governo per una nuova legge in materia di Protezione Civile, sente l’esigenza di confrontarsi con altre realtà della provincia con lo scopo di instaurare uno scambio di esperienze e conoscenze per individuare i limiti, le opportunità e soprattutto le potenzialità dei Nuclei Comunali“, dichiara il coordinatore del Nucleo Giovanni Zevolino.

Lo scopo principale è provare a trovare un punto di incontro, per costruire insieme una metodologia di lavoro concreta, sperimentando, nel contempo, un diverso e più attuale modello di intervento, coordinamento e di rapporti con e fra le istituzioni. Inoltre intendiamo avviare la costruzione di un diverso modello di leadership: ‘Leadership diffusa e condivisa’, collaborativa, il cui significato è il risultato della capacità dei vari gruppi di lavorare in sinergia, con scopi condivisi e alla ricerca di risposte e soluzioni a problemi aperti, in grado di superare logiche personali e campanilistiche, per far spazio ad uno scambio di idee per il cambiamento. La nostra intenzione è quella di far nascere momenti di riflessione, di scambi e visioni fra le differenti realtà di volontariato di protezione civile, con l’obiettivo di un confronto, atto a verificare quanto di positivo c’è e quanto potrà essere sviluppato in futuro“, ha poi aggiunto Zevolino.

L’incontro si terrà lunedì 18 maggio, alle 16.30, presso il Salone dei Marmi di Palazzo di Città.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA