Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Montecorvino, sequestrata una discarica abusiva di auto

Scritto da Redazione il 20 maggio 2015 in Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

Foto sequestro - Discarica abusiva (2)Montecorvino. Scoperta dai Carabinieri di Battipaglia una discarica abusiva di rifiuti speciali pericolosi in un’area sottoposta a vincolo paesaggistico ambientale e per alterazione dello stato dei luoghi e delle bellezze naturali.

Denunciati 3 incensurati di Montecorvino, proprietari dell’area in questione. Nella discarica sono stati rinvenuti 308 veicoli fuori uso e parti di essi: pneumatici, batterie, oli lubrificanti e carburanti.

Le prime indagini portano a ritenere che lo stoccaggio fosse stato attivati da uno degli indagati, G.C., titolare di un’autodemolizione situata a poca distanza, il quale, solo formalmente, avviava alla rottamazione le auto a lui affidate dai clienti, vetture che invece depositava nell’area sequestrata per ricavarne pezzi di ricambio. Sono in corso ulteriori attività di indagine, con il coordinamento con la Procura della Repubblica di Salerno per risalire all’esatta provenienza di alcuni veicoli (dei 308 in sequestro), per i quali sono emerse alterazioni dei numeri identificativi (telaio e targa) e non è stata trovata documentazione idonea a giustificarne il possesso, nonch* accertare l’esistenza di situazioni di inquinamento da idrocarburi e metalli pesanti derivanti dal ruscellamento a valle, con la possibilità di inquinamento delle acque del vicino torrente “Capaccolla”, dei residui prodotti, come carburanti, lubrificanti e batterie esauste.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA