Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Renzi a Salerno. La denuncia di De Luca “Portate voti, se li stanno comprando”

Scritto da Redazione il 22 maggio 2015 in Evidenza,Politica. Stampa articolo

a65c6f8d-0beb-4ec8-b21a-80bc0bcf4852_mediumSalerno. Il premier Matteo Renzi in visita a Salerno ha deciso di fare tappa per prima cosa all’impianto di compostaggio, insieme al segretario regionale del Pd, Tartaglione, al candidato presidente alle regionali per il centro sinistra Vincenzo De Luca e al sindaco facente funzione di Salerno Vincenzo Napoli.

Visita poi alla Marina di Arechi e alla Cittadella ed infine conferenza all’Hotel Mediterannea. Presenti anche alcuni contestatori che hanno atteso il premier di fronte all’hotel per ribadire il loro no alla riforma della scuola. Dispiegati oltre 60 uomini delle forze dell’ordine per garantire la sicurezza nel corso della visita del presidente del Consiglio.

Renzi ha incontrato una delegazione dei lavoratori della Whirlpool di Carinaro. Presente anche il sindaco del comune campano, Marianna Dell’Aprovitola, e le rsu di Fim, Fiom e Uil.ensiamo alle dinamiche del Pd. In questi dieci giorni, pancia a terra e testa alta, andate a far capire alle persone che questa campagna elettorale non è quella di De Luca o del Pd, ma è quella in cui si decide il futuro. Se qualcuno, nel Pd, vuole andar via, andrà via o resterà”.

“Ci impegniamo a non buttare dalla finestra miliardi di euro di fondi europei. – ha dichiarato Vincenzo De Luca-Abbiamo dato già in fumo 3 miliardi di euro. Noi ci candidiamo a non buttare dalla finestra questi soldi da destinare allo sviluppo del turismo. Il lavoro è la battaglia vera contro la Camorra”.

Infine una stoccata molto forte dell’ex sindaco verso gli altri candidati alla presidenza della regione Campania: “Renzi ha avuto il coraggio da leader vero di far celebrare le primarie in Campania e di rispettare il voto degli elettori, e ha avuto fiducia in me in un momento difficile. Lo ringrazio per questo. Portate voti. Sapete che se li stanno comprando

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA