Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Traffico e spaccio di droga: 87 arresti fra Battipaglia e Piana del Sele

Scritto da Redazione il 29 maggio 2015 in Cronaca,Evidenza,Piana del Sele,Territorio. Stampa articolo

drogaUn duro colpo. E’ scattata nelle prime ore dell’alba una vasta operazione della Polizia di Stato contro un complesso dedita al traffico e allo spaccio di droga operante nel Salernitano. Gli agenti hanno infatti arrestato 87 presunti affiliati all’organizzazione, soggetti in diretto contatto con il clan Giffoni/Noschese che opera a Battipaglia. L’operazione è stata condotta dagli uomini della Squadra Mobile di Salerno e del Servizio centrale operativo e coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia.

L’organizzazione, in piedi da anni e di stampo mafioso, aveva ormai preso il monopolio per quanto concerne lo spaccio di stupefacenti sia a Battipaglia che nei territori limitrofi. Secondo alcune fonti investigative, alla guida dell’organizzazione, a partire dal 2009 e fino al 2012, c’erano Cosimo Podeia, Pierpaolo Magliano e Paolo Pastina, capaci di metter su una rete capace di inglobare tutti gli spacciatori presenti a Battipaglia, allontanando i “rivali”, provenienti dall’interland napoletano, con la forza o punendo chi non rispettava i termini per il pagamento attraverso ritorsioni, divenute poi estorsioni. Oltre agli arresti è scattato anche il sequestro di una villa e di una società commerciale impegnata nella ristorazione.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti questa mattina con una conferenza stampa che si terrà alla Procura di Salerno e alla quale parteciperanno il procuratore nazionale antimafia Franco Roberti e il direttore del Servizio centrale operativo Renato Cortese.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA