Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Scafati, il nuovo coach è Perdichizzi. Intanto spunta un accordo con la Bcc Agropoli

Scritto da Redazione il 27 giugno 2015 in Basket,Sport. Stampa articolo

perdichizzi_scafatiUna nuova avventura. Dopo l’addio al coach Finelli, la Givova Scafati riparte da Perdichizzi. L’ex coach del Basket Barcellona s.r.l. ha accettato l’incarico con un contratto annuale e, nella giornata di ieri, è stato presentato alla stampa. “Sono venuto a giocare a Scafati la prima volta nell’84-85 – ha confessato il neo tecnico – e di quella Scafati ricordo l’allora presidente Longobardi che negli anni ha trasmesso la voglia di vincere a tutto l’ambiente. Se sono qui oggi è per cercare di fare il meglio possibile per costruire una squadra che sposi un po’ la mia filosofia: oltre che vincere far divertire. Quello che posso dire adesso è che vedrete una squadra che sarà un piacere da veder giocare e soprattutto che darà il massimo per la maglia. Comprendo i discorsi sulla promozione in massima serie, ma desidero sottolineare che questo campionato che sta per venire ha una regola assurda, che è quella per cui ci sarà una sola promozione su 32 squadre e quindi, siccome i playoff sono una lotteria, quest’anno lo saranno ancora di più, ma dalle lotterie spesso vengono fuori anche belle sorprese e noi vogliamo giocarcela fino alla fine cercando i playoff e disputandoli da protagonisti. Poi sappiamo che i playoff dipendono tanto anche da come ci si arriva, dalla condizione mentale e quel pizzico di fortuna da cogliere nel momento opportuno e i playoff sono il momento opportuno”.

Intanto nelle ultime ore c’è da registrare un accordo fra il club gialloblu e la Bcc Agropoli. I presidenti dei due club, con il benestare del sindaco di Scafati Aliberti, hanno deciso di approvare la richiesta giunta dalla società cilentana per l’utilizzo del PalaMangano e disputare eventuali playoff/playout in caso di ripescaggio in serie A2. Con la speranza di potersi sfidare in un campionato ben più importante.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA