Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Forum dei Giovani: dopo la nuova sede arriva la “Forum Card” per gli sconti nei negozi

Scritto da Redazione il 30 giugno 2015 in Territorio,Valle Irno. Stampa articolo

 Mercato San Severino. forum foto 3 Traguardo importante per il Forum dei Giovani di Mercato S. Severino che sabato ha inaugurato la nuova sede, in Piazza XX Settembre, alla presenza del sindaco Giovanni Romano, dell’assessore delegato Carmela Perozziello, degli assessori Assunta Alfano e Antonio Del Regno, del Presidente del Consiglio Comunale, Mauro Iannone e i consiglieri Vincenza Cavaliere e Giovanni Capuano.

A benedire i locali del Forum, Padre Giuseppe Castronuovo, Parroco della Chiesa e del Convento Francescano di S.Antonio.

“Il Forum viene istituito quale spazio aperto al confronto e collaborazione con le istituzioni. Ha precisato il Sindaco, Giovanni Romano. Non vuole essere una struttura politica, ma bensì uno spazio dove i giovani possono partecipare a progetti e decisioni ed azioni nell’ambito della vita amministrativa del paese. Ringrazio Padre Giuseppe per la sua vicinanza alle iniziative dei giovani, il Presidente Lucia Ciuci e tutti i ragazzi del Forum per l’ottimo lavoro svolto in breve tempo”.

forum foto 2Per l’occasione il Presidente Lucia Ciuci ha presentato le nuove Commissioni, ossia gruppi di lavoro precostituiti per l’espletamento di specifiche attività ed iniziative.

Le commissioni saranno per: le attività sportive; lo sviluppo sostenibile e la tutela ambientale; l’innovazione tecnologica e ai bandi di concorso; le politiche culturali e la politica di accesso ai diritti e alle politiche sociali giovanili. Inoltre è stato illustrato l’iniziativa delle “Forum Card” che consentiranno a tutti gli iscritti di usufruire di agevolazioni e scontistiche con gli esercenti locali che hanno aderito al progetto.

L’assessore comunale alle Politiche per la Gioventù, Carmela Perozziello, si augura che “il Forum diventi un luogo di incontro in cui condividere le proprie idee ed esperienze e, soprattutto, un modo per slegarsi dalle nuove tecnologie che assorbono le nuove generazioni. Il gruppo, di nuova costituzione, ha delle forti potenzialità e lo ha dimostrato già con il fitto programma proposto per la festa inaugurale. Dedico questa festa a Carla Casale, responsabile dell’Ufficio Politiche Culturali, che ci ha lasciato prematuramente e che ha sempre seguito le attività del Forum dei Giovani con passione e dedizione.”

La sede sarà uno spazio destinato ad ospitare eventi, a realizzare dibattiti e cineforum, corsi, laboratori e momenti di aggregazione per stimolare la creatività e immaginare nuovi progetti legati ad opportunità innovative e percorsi di carattere culturale per una città che deve diventare a misura di giovani.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA