Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Primo Consiglio Regionale del neo Presidente De Luca

Scritto da Redazione il 10 luglio 2015 in Evidenza,Politica. Stampa articolo

20150709_disgeloNapoli. Sono stati necessari 20 minuti per riuscire a far sgomberare la sala dai tanti giornalisti e permettere al consigliere anziano Rosa D’Amelio di dare inizio al primo Consiglio Regionale dell’era De Luca.

Stretta di mano per il passaggio di consegne tra il Presidente uscente Stefano Caldoro e il nuovo Governatore Vincenzo De Luca.

Dopo la presa d’atto della proclamazione degli eletti, De Luca ha illustrato il suo programma, incentrato sulla valorizzazione delle eccellenze, il turismo e la rinascita della vocazione industriale per una Campania che deve “invertire la sensazione di lento declino in cui è caduta”.

L’obiettivo che si pone De Luca è quello di ricollocare la Campania in un contesto internazionale, in modo da poter competere a livello mondiale. “I problemi che abbiamo di fronte sono pesanti e impegnativi  richiederanno uno sforzo straordinario da parte di tutti. I dati della Banca d’Italia 2014 rimangono preoccupanti per la Campania che perde l’1,9% del Pil, che si aggiunge allo 0,6% del 2013.”

” Questo è il tema centrale che abbiamo nei prossimi 5-10 anni: come impedire il declino e come riposizionare la Campania in un contesto nazionale e internazionale. E’ una sfida – sottolinea il governatore – drammaticamente difficile, ma è la sfida che dobbiamo vincere se non ci vogliamo rassegnare a vedere i nostri figli emigrare”.

Rosa D’Amelio è stata poi nominata all’unanimità  (una scheda nulla e la stessa D’ Amelio che si è astenuta) Presidente del Consiglio Regionale “Sarò imparziale, al servizio del Consiglio regionale della Campania. Ringrazio il Consiglio per la fiducia riposta nella mia persona – ha dichiarato la D’Amelio– con un voto quasi unanime di maggioranza e opposizione, cosa che comporta una responsabilità ancora maggiore per assumere la guida di questa Assemblea”.

Eletti anche i due nuovi vicepresidenti del Consiglio: Tommaso Casillo (Campania Libera) ed Ermanno Russo (Forza Italia) che hanno ricevuto rispettivamente 26 e 15 preferenze.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA