Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Giffoni Innovation Hub, domani il “Crowdfunding Day” sulle nuove opportunità

Scritto da Redazione il 20 luglio 2015 in Eventi,Evidenza,Picentini,Territorio. Stampa articolo

GIH2015Giffoni Valle Piana. Non solo cinema, non solo musica, non solo spettacolo, non solo arte: il Giffoni Film Festival è anche opportunità.

Giffoni Innovation Hub presenta il “Crowdfunding Day”, giornata dedicata alle nuove opportunità di produzione e finanziamento per artisti, startup creative e industrie culturali. 

Tra gli ospiti il fondatore di DeRev Roberto Esposito, che a settembre lancerà la nuova piattaforma per il crowdfunding civico e culturale, e il vicepresidente della Camera dei Deputati Luigi Di Maio

Un confronto dedicato interamente al crowdfunding, il potente strumento di finanziamento dal basso attraverso il web a supporto di artisti, startup creative e industrie culturali. È il “Crowdfunding Day” in programma martedì 21 luglio 2015 (ore 17:30) all’Antica Ramiera a Giffoni Valle Piana.

L’incontro rientra nella rassegna di eventi “Next Generation” realizzata dal Giffoni Innovation Hub nell’ambito della 45esima edizione del Giffoni Experience. Obiettivo: realizzare un focus incentrato sull’incidenza che il crowdfunding ha nel sistema creativo, culturale e imprenditoriale italiano. Un’opportunità alternativa di produzione e finanziamento che consente ad artisti emergenti, associazioni ed enti pubblici di dar vita a progetti dal basso grazie al sostegno diretto degli utenti.

Ampio e prestigioso il parterre di ospiti che illustrerà alla platea di giornalisti, investitori, operatori e curiosi le potenzialità di tale strumento per il finanziamento di progetti innovativi e culturali. Al dibattito interverranno Roberto Esposito, founder & ceo di DeRev, Claudio Calveri, content manager DeRev, Anna Maria Siccardi, founder & ceo di “La rete del dono”, Claudio Bedino, ceo di Starteed e Michele Fasano, vicepresidente AGPCI. Previsto un saluto istituzionale del Vicepresidente della Camera dei Deputati Luigi Di Maio.

Alta è l’attenzione che il Giffoni Innovation Hub rivolge al crowdfunding, uno dei suoi principali asset: a dimostrarlo, la sinergia avviata e già consolidata con DeRev, la principale piattaforma italiana di crowdfunding, che ha permesso di promuovere numerosi progetti accelerati dall’Innovation Hub.

“Ogni anno sono oltre 35mila i donatori che partecipano alle campagne di crowdfunding lanciate su DeRev per un ammontare complessivo di oltre 3 milioni di euro raccolti – sottolinea Roberto Esposito, tra i fondatori di Giffoni Innovation Hub -. Sulla nostra piattaforma è stata inoltre lanciata la più grande campagna di crowdfunding mai realizzata in Italia, che ha raccolto 1,6 milioni di euro per la ricostruzione di Città della Scienza dopo l’incendio doloso del 2013. DeRev è la prima piattaforma italiana a proporre una soluzione strutturata per il civic crowdfunding, ovvero il nuovo modello di raccolta fondi utilizzato da enti pubblici e cittadini per finanziare opere pubbliche, servizi urbani, beni culturali e progetti legati al territorio con il diretto supporto della comunità, della pubblica amministrazione e degli stakeholder (aziende, associazioni, media, ecc.) legati al territorio – specifica Esposito -. A tal fine, nella seconda metà di settembre DeRev lancerà la sua nuova piattaforma che punterà ad esportare il modello del civic, creative and cultural crowdfunding anche nei principali paesi europei”.

In occasione dell’incontro saranno presentati da Cristian Patanè e Giovanni della Monica, project manager di Giffoni Innovation Hub, i progetti sostenuti attraverso l’innovativa forma di finanziamento. Giffoni Innovation Hub ha promosso, tramite la piattaforma DeRev: ROOFTOPS, MONSIEUR DAVID, LA NOTTE NON FA PIÙ PAURA -TERREMOTATI, PASTROCCHIO LAB, ROOMS 22.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA