Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Basket, colpaccio Scafati: arriva il playmaker Mayo

Scritto da Redazione il 30 luglio 2015 in Basket,Sport. Stampa articolo

patron longobardi-givova scafati basketLa Givova Scafati ha trovato il suo playmaker. Chiusura col botto del mercato acquisti estivo della formazione di patron Nello Longobardi, che ha annunciato l’ingaggio dell’atleta Joshua Andrew “Josh” Mayo, per il campionato di serie A2 della prossima stagione agonistica.

Nato a Munster, negli Stati Uniti, nel 1987 il playmaker di colore, alto 182 cm, ha mosso i primi passi con i Flames dell’Università dell’Illinois a Chicago, dove è rimasto per quattro anni consecutivi, prima di trasferirsi da professionista in Pro B al Clermont, nel campionato francese. Nel 2011/2012 ha vestito la maglia del Liepajas Iauvas (Lettonia), disputando così la Latvijas Basketbola Liga e la Baltic Basketball League, per poi spostarsi la stagione successiva (2011/2012) nella vicina Ucraina nelle fila del MBK Mykolaiv.

Nel 2013/2014 ha trovato ingaggio in Italia con la Sutor Montegranaro (serie A), con la quale ha fatto registrare 20 presenze e 15,4 punti di media a partita, prima di trasferirsi nel corso della stessa stagione alla Virtus Roma (17 presenze e 10 punti di media a partita), con contratto fino al termine del campionato, per sostituire l’infortunato Jordan Taylor, raggiungendo la semifinale scudetto. Nel 2014/2015, infine, ha giocato dapprima nel campionato di massima serie turca, vestendo la casacca del Torku Konyaspor (15 presenze e 16,3 punti di media a partita), e poi nella ACB spagnola con il Fuenlabrada, dove ha terminato la stagione con 5,4 punti e 1,7 assist di media a partita.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA