Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Eboli, derubano impiegata comunale: due arresti

Scritto da Redazione il 30 luglio 2015 in Cronaca,Evidenza,Piana del Sele,Territorio. Stampa articolo

ruba_portafoglio_borsaEboli. I Carabinieri della Compagnia di Eboli, diretti dal Capitano Alessandro Cisternino, hanno arrestato due giovani del posto responsabili del furto del portafoglio commesso a danno di un’impiegata comunale.

Si tratta di Marsala Simone, 27 anni, e di Altieri Gabriele, 31 anni.

Nei giorni precedenti, i due malfattori, mentre si trovavano all’interno del Comune di Eboli, hanno asportato, dalla borsa di un’impiegata comunale, il portafoglio contenente denaro, documenti e tessera bancomat e successivamente hanno effettuato un prelievo di oltre 900 da uno sportello bancario del centro cittadino.

Gli stessi, nonostante l’accurata opera di camuffamento, sono stati riconosciuti dagli esperti militari della Stazione di Eboli, comandati dal Luogotenente Fabrizio Garrisi, attraverso la visione delle immagini di alcune telecamere installate lungo l’itinerario percorso dagli stessi per raggiungere lo sportello bancomat.

Le perquisizioni domiciliari, eseguite presso le abitazioni dei responsabili, hanno consentito di rinvenire gli indumenti utilizzati per il camuffamento, in particolare i bermuda a fiori, inconfondibili agli occhi esperti degli investigatori. I gravi indizi di colpevolezza accertati nei confronti dei responsabili hanno consentito alla Procura di Salerno di richiedere ed ottenere dal Gip un provvedimento cautelare di arresti domiciliari eseguito nella prima mattinata dai Carabinieri della Stazione di Eboli.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA