Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Notte di San Lorenzo, desideri in viaggio: stanno arrivando le Perseidi

Scritto da Redazione il 10 agosto 2015 in Attualità,Evidenza. Stampa articolo

stelle cadentiDopo il fenomeno della “Luna blu” (vedi http://www.corrieredisalerno.it/75480/attualita/occhi-verso-il-cielo-e-la-notte-della-luna-blu.html), il cielo lascia spazio alle Perseidi, lo sciame di meteore che attraversa il firmamento a metà agosto.

Si tratta di minuscoli frammenti, grandi come granelli di sabbia, sparsi nel cosmo dalla cometa Swift-Tuttle.

A stabilire una connessione tra la cometa e le stelle cadenti di agosto fu, nel 1866, l’astronomo italiano Giovanni Schiaparelli, lo stesso che per primo descrisse i canali di Marte.

Queste polveri disseminate nel Sistema solare dalla cometa, incrociando l’orbita terrestre, entrano a elevata velocità nell’atmosfera, 260mila km/h, e s’incendiano, creando suggestive scie luminose che possono raggiungere i 20 km di lunghezza.

Per chiunque abbia un desiderio da esprimere, il picco delle cosiddette “lacrime di San Lorenzo” è atteso per la notte tra il 12 e il 13 del mese. 

 

Fonte ilfattoquotidiano.it

 

 

 

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA