Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cavese, sconfitta tra gli applausi con il Benevento. Brilla la stella De Rosa

Scritto da Redazione il 10 agosto 2015 in Calcio,Sport. Stampa articolo

longo_caveseTanti applausi. Cade la Cavese al “Simonetta Lamberti” contro il più quotato Benevento ricevendo però tanti elogi dal proprio pubblico. Una partita bella e combattuta, con un botta e risposta spettacolare nel primo tempo, prima dell’allungo decisivo dei sanniti nella seconda frazione di gioco. Una Cavese trascinata dal proprio capitano De Rosa e dalla spinta di un pubblico desideroso di rivedere anche in campionato l’atteggiamento vivace e gagliardo dei propri aquilotti.

L’inizio è tutta di colore blu foncè, capace di schiacciare il Benevento nella propria metà campo. Al ventiseiesimo però la doccia fredda: Porcaro salta più in alto di tutti sugli sviluppi di un calcio d’angolo e sigla il vantaggio ospite. La Cavese non ci sta e trova il pari con un calcio piazzato preciso di De Rosa. Nel finale di tempo prima Tedesco poi Marotta mancano i colpi del 2-1, chiudendo così in equilibrio la prima frazione di gioco. La ripresa però è scoppiettante. Nel giro di due minuti Mazzeo e Campagnacci firmano l’allungo decisivo, che taglia le gambe alla Cavese e regala il successo al Benevento.

Nonostante la sconfitta, che non deve certamente preoccupare, il tecnico Longo elogia la sua squadra: “L’impressione è stata positiva, tenendo conto della preparazione iniziata da pochi giorni e dei carichi di lavoro la squadra ha risposto davvero bene. Ottimo il primo tempo, ma non per il risultato quanto per la capacità di essere squadra. Poi nella ripresa era prevedibile il calo fisico, ma nonostante questo si sono viste delle buone cose. Aliperta ha fatto bene, il giovane Petti ha messo grande temperamento, benissimo D’Anna ed anche Varriale. Detto questo, però, non siamo certamente contenti della sconfitta, ora torneremo subito a lavoro per proseguire nel percorso di crescita”.

CAVESE: Conti, Cicerelli, Gazzaneo, Di Deo (dal 35′ st Petti), Sicignano, Esposito, Tedesco (dal 13′ st D’Anna), Ausiello, Del Sorbo (dal 26′ st Varriale), De Rosa (dal 39′ st Bongermino), D’Ancora (dal 22′ st Aliperta). A disposizione: Cirillo, Trezza. All.: Longo.

BENEVENTO: Piscitelli, Melara, Porcaro (dal ‘1 st Bonifazi), Mattera, Padella, Del Pinto, Campagnacci, De Falco, Marotta, Mazzeo, Mazzarani (dal 39’st Som). A disposizione: Calvaruso, Ciciretti, Agyei, Joof, Cruciani. All.: Cassia (Auteri squalificato).

Arbitro: Somma di Castellammare di Stabia (Esposito-Manco).

Reti: al 26′ pt Porcaro (B), 35′ pt De Rosa (C), 15′ st Mazzeo (B), 16’ st Campagnacci (B).

Note: angoli: 3-2. Spettatori: 990.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA