Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno, viola l’obbligo di dimora: 45enne napoletano nei guai

Scritto da Redazione il 18 agosto 2015 in Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

polizia-ferroviariaSalerno. La Polizia di Stato, appartenente alla Sottosezione Polizia Ferroviaria di Salerno, nel corso di uno specifico servizio di vigilanza all’interno della locale stazione ferroviaria, per prevenire e reprimere i reati contro il patrimonio e la persona, ha controllato un uomo che stazionava sul marciapiede di Piazza Vittorio Veneto.

L’uomo è stato identificato per un cittadino residente nell’hinterland napoletano, di 45 anni, già noto alle forze dell’ordine per numerosi precedenti di Polizia. Gli ulteriori accertamenti in banca dati S.D.I. hanno fatto emergere che il suddetto era destinatario del provvedimento di misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune di Giugliano in Campania (NA) e dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Tali provvedimenti erano stati emessi a suo carico a seguito dell’arresto in flagranza di reato, operato dai Poliziotti della Polfer di Roma, l’11 agosto scorso, per furto di un telefono cellulare in danno di una donna che viaggiava a bordo di un treno fermo presso la stazione ferroviaria di Roma Termini.

In base a quanto accertato il 45enne è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria per l’inosservanza dell’obbligo di dimora e gli è stato imposto di recarsi immediatamente nel Comune di residenza per presentarsi presso i Carabinieri di Varcaturo.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA