Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cavese, tre gol nel test in famiglia. Grande cornice di pubblico per la presentazione della squadra

Scritto da Redazione il 20 agosto 2015 in Calcio,Sport. Stampa articolo

campitiello_longo_caveseLavoro sodo. Continua a spingere sull’acceleratore la Cavese di Emilio Longo. La squadra metelliana, dopo aver terminato il ritiro di Bracigliano, ieri ha svolto al Desiderio di Pregiato un test in famiglia, utile per capire le reali condizioni del gruppo. Partita ricca di emozioni e terminata con il punteggio di 2-1 per la squadra A, con il match deciso dai gol di Del Sorbo e Cicerelli. Nel mezzo il momentaneo pareggio della selezione B con Esposito. Un match che ha messo in mostra una grande intesa tra Del Sorbo e De Rosa da una parte, ma anche la condizione da migliorare del trio Varriale – Tedesco – D’Anna, rimasti all’asciutto. “Siamo alla ricerca della massima compattezza per raggiungere così nel corso della stagione quegli obiettivi che tutti quanti noi vogliamo conquistare – ha spiegato nel dopo gara Domenico Aliperta – Il mister è molto meticoloso e ci sta aiutando a crescere ed anche a conoscerci. Personalmente sto molto meglio e sto trovando la giusta condizione dopo l’ultimo periodo di inattività”.

Intanto, davanti ad una folla di circa duemila persone, ieri sera è stata presentata ufficialmente la rosa metelliana. Tanto l’entusiasmo, con il patron Campitiello che ha così presentato i nuovi due acquisti. Si tratta di Gianluca Galullo e Francesco Sabatucci. Il primo è un classe 1997 e vanta trascorsi nel San Severo in serie D e nella Reggiana in Lega Pro, il secondo invece ha sempre giocato tra i professionisti. Prima la Cisco Roma e la Sangiovannese in C2, poi due anni a Lumezzane in C1 prima dell’esperienza con il Bellaria in C2 ed il ritorno al Lumezzane nella passata stagione.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA