Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Eboli, fa esplodere bomba carta sotto casa della ex: torna in libertà Giovanni Maiale

Scritto da Redazione il 28 agosto 2015 in Cronaca,Evidenza,Piana del Sele,Territorio. Stampa articolo

condanna tribunaleEboli. Torna ai domiciliari  Giovanni Maiale, nipote del boss omonimo.

Il 42enne ebolitano era stato arrestato la scorsa settimana per aver fatto esplodere una bomba carta sotto casa della ex compagna, nel rione Paterno, a Eboli (vedi http://www.corrieredisalerno.it/75894/territorio/eboli-bomba-carta-sotto-casa-dellex-fidanzata-arrestato-giovanni-maiale.html).

Il Gip ha disposto l’attenuazione della pena cautelare per questo episodio, consentendo a Maiale di lasciare la cella del carcere di Fuorni e di far ritorno a casa.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA