Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, ufficiale l’arrivo di Rossi. Stasera test match con il Bari

Scritto da Redazione il 29 agosto 2015 in Calcio,Salernitana,Sport. Stampa articolo

salernitanaUn nuovo rinforzo. La Salernitana piazza un altro colpo di mercato. Da questa mattina infatti, Andrea Rossi è un nuovo calciatore del club granata. Il terzino sinistro, classe 1986, arriva dal Pescara con la formula del prestito con diritto di riscatto. Un rinforzo atteso da Torrente, alla ricerca di un nuovo difensore esterno per sostituire la partenza di Bocchetti e garantire un ricambio importante a Michele Franco. “Sono molto contento di arrivare in una città importante come Salerno, una piazza ambiziosa che ha fame di calcio. Non nascondo di aver ricevuto il corteggiamento di altre Società ma quando ho saputo dell’interessamento della Salernitana non ci ho pensato su due volte”. Queste le prime parole in granata di Andrea Rossi. “Ringrazio la Proprietà, Claudio Lotito e Marco Mezzaroma, per l’opportunità che mi hanno concesso e non vedo l’ora di mettermi a disposizione di mister Torrente, il quale mi ha allenato anche a Bari. Entro in punta di piedi in gruppo già collaudato e darò il massimo per farmi apprezzare”.

Società granata però che non chiude sul fronte arrivi anzi, è pronta a piazzare tre colpi d’alta quota. Il primo sarà Massimo Coda, attaccante ex Parma e atteso in giornata per la firma del triennale che lo legherà ufficialmente al sodalizio granata. Resta in auge anche la candidatura di Francesco Lodi in mezzo al campo, con Fabiani che, dopo l’accordo economico trovato col Catania, sta provando a persuadere l’ex Frosinone, ancora speranzoso di una chiamata dalla massima serie. Possibile che la trattativa si sblocchi nelle ultime ore, con Russotto pronto a raggiungere il suo amico Castiglia e salutare la Salernitana dopo nemmeno due mesi dal suo arrivo. Radar accesi anche tra i pali dove Liverani non ha convinto del tutto e con Fabiani alla ricerca di un elemento di esperienza. Domani a Milano il ds granata incontrerà Marco Amelia, campione del mondo nel 2006 ed attualmente tesserato con la Lupa Castelli Romani. In seconda fila resta sempre calda la pista che porta a Ciro Polito.

Intanto questa sera all’Arechi arriverà al Bari, in un’amichevole dal sapore di campionato. Torrente, che dovrà rinunciare a Bovo, proverà l’undici che verosimilmente scenderà in campo con l’Avellino domenica prossima. Tra i pali ci sarà Liverani, davanti a lui Colombo, Lanzaro, Schiavi e Franco. In mezzo al campo Pestrin guarderà le spalle a Moro e Sciaudone mentre in attacco Eusepi potrà contare sull’apporto di Gabionetta e Troianiello.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA