Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cavese, ko di misura col Melfi. Lunedì parte la campagna abbonamenti

Scritto da Redazione il 29 agosto 2015 in Calcio,Sport. Stampa articolo

longo_caveseSconfitta con onore. Cede la Cavese di mister Longo contro il più quotato Melfi nell’amichevole disputata ieri. La squadra metelliana viene battuta dalla doppietta di uno scatenato Herrera, nonostante la prodezza di Del Sorbo che aveva riequilibrato i conti nella seconda parte della ripresa. Il primo tempo non regala grande emozioni, con le due squadre bloccate dal caldo asfissiante. La Cavese però prova a fare la partita e all’11’ trova il gol del vantaggio con Serrone ma l’arbitro annulla tutto per fuorigioco. Nel finale sono ancora i metelliani a rendersi pericolosi ma D’Anna prima e Serrone poi non trovano i pali ospiti.

La ripresa invece parte subito con un ritmo diverso. Passano nove minuti ed Herrera indovina il diagonale che fa secco Conti e porta avanti i suoi. La Cavese si butta in avanti e trova il pari con Ausiello ma il direttore di gara annulla ancora una volta per fuorigioco. Alla mezz’ora però arriva la chance per pareggiare i conti: Del Sorbo si procura il rigore e lo trasforma con grande freddezza. Solo qualche giro di lancette e potrebbe arrivare anche il 2-1 con Varriale, ma l’attaccante è anticipato ottimamente da Santurro. Proprio come Conti che al 42′ blocca il tiro centrale di Herrera. Ma al 45′ il numero dieci del Melfi chiude la gara con il rigore che sa tanto di beffa per la Cavese.

Una sconfitta però che non rovina il grande clima di entusiasmo creatosi intorno alla selezione blu foncè. Da lunedì infatti, sarà possibile sottoscrivere il proprio abbonamento per la stagione pronta a partire nel prossimo settembre. Sarà possibile acquistare la tessera presso la sede ufficiale della società dal 31 agosto al 12 settembre (via Vittorio Veneto n. 11). Al momento dell’acquisto, diritto di prevendita di 5,00€, sarà necessario presentare un documento di riconoscimento.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA